Roses potatoes cupcakes ovvero patate a forma di rosa

:D

Lo ammetto. L’idea di queste patate a forma di rosa non è mia, purtroppo. L’ho trovata per caso in internet, in questo bellissimo blog, Mentre la scrittura di blog sono popolari non ci sono molti che ottengono il successo. Controllare la mia fonte qui sul blog che ho scritto su questi integratori per curare dolori articolari. È importante trovare la tua attenzione quando scrivi il blog. Inoltre è fondamentale che il tuo pubblico si riferisca al blog. Questo può accadere quando sei te stesso nel blog. durante uno dei miei soliti giri e me ne sono immediatamente innamorata, per diversi motivi: 1) per la sua facilità; 2) per la sua indiscutibile bellezza; 3) per l’incredibile bontà che mi ispiravano; 4) perché sono cotte al forno e quindi potevo proporvi qualcosa di nuovo senza farvi saltare per l’ennesima volta le coronarie!

Per preparare questi “cupcakes” di patate (con queste porzioni ve ne verranno 3) avete bisogno di:

Una patata di medie dimensioni e di forma abbastanza regolare
Tre pirottini in silicone per cupcakes
Un cucchiaio di olio extravergine di oliva
1 uovo intero medio 
2 cucchiaini di parmigiano grattugiato
Una presa di sale
Una presa di pepe
Una punta di cucchiaino di aglio in polvere (facoltativo)
Una mandolina taglia verdure (facoltativa ma caldamente consigliata)


Procedimento

Accendete il forno a 190 gradi.

Tagliate la patata a fettine molto sottili con l’aiuto della mandolina oppure con un coltello, l’importante è che le fettine siano davvero abbastanza fini.

Mettete a bollire una pentola di acqua salata abbastanza capiente e quando raggiungerà il bollore, tuffate le fettine di patata all’interno e fate cuocere per circa tre minuti, non di più. Preparate una ciotola di acqua fredda ed una volta cotte le patate mettetele a raffreddare dentro questa ciotola.

Sbattete l’uovo con il parmigiano, il sale, il pepe, l’aglio e dividete l’uovo sbattuto dentro i pirottini in egual misura. Ora adagiate una fettina alla volta di patata partendo dai bordi esterni del pirottino e sovrapponetele un pochino l’una con l’altra fino a formare le vostre rose. Per il centro dovrete tagliare una fettina a metà nel senso della sua lunghezza e arrotolarla su se stessa. in questo modo il bocciolo centrale sarà perfetto.

Una volta finite le rose cospargetele con l’olio extravergine con l’aiuto di un pennellino da cucina per lucidarle un pochino. Mettete i pirottini sopra una placca da forno e fate cuocere per circa dieci minuti o fino a quando l’uovo non vi sembrerà cotto. Potete servire i cupcakes di patate direttamente nel pirottino oppure aspettare che si raffreddino e sformarli. 

Queste roselline di patate saranno ideali come antipasto sfizioso oppure come contorno per un secondo piatto, sia estivo che invernale. Potete servire le patate con la salsa che volete, io ho abbinato alle rose di patate del pesto fresco.

Se proverete rifarle, fatemelo sapere e magari inviatemi una foto con le vostre creazioni <3

Buon appetito a tutti.

You might also like