FARE YOGA, ESSERE INTIMO

Sii creativo e rimani con il tuo partner con amore, interesse, intimità e improvvisa la tua relazione a lungo termine con la semplice idea di fare yoga. Lo yoga aiuta a connettersi con il tuo partner costruendo fiducia, cura e intimità. Quando la comunicazione tra i partner è sana, anche la vita procede senza intoppi. Inoltre, quando si fa yoga, la comunicazione tra i partner costituisce la base per la fiducia e la comprensione reciproca in misura maggiore. In tal modo, le coppie diventano aperte, oneste, portando così a uno yoga pieno di divertimento e gioia. In particolare, ci sono alcune pose di coppia che rafforzano il legame di fiducia tra i partner. Facendo queste posizioni yoga, i partner si capiscono dando una mano reciproca quando necessario. Oltre a sviluppare l’intimità, lo yoga ha anche diversi benefici per la salute dalla testa ai piedi. Fai un salto qui per scoprire gli altri benefici per la salute dello yoga. Con un solo atto di fare yoga, sia la mente che il corpo vengono purificati.

1. Centraggio o radicamento seduti: il radicamento e il centraggio sono la base per fare yoga. Aiuta a connettersi con l’ambiente fisico e spirituale, facendo sì che la nostra mente si concentri. Perché lo yoga abbia successo e sia fruttuoso, la meditazione e la concentrazione sono indispensabili. Questo è così semplice da fare sedendosi a gambe incrociate. Questa seduta dovrebbe essere eseguita faccia a faccia con il partner tenendo le mani sulle ginocchia del partner. In mezzo al fitto programma, fare yoga aumenta il tempo con i propri cari e il contatto visivo.

2. Gatto seduto o Marjaryasana: la posa yoga del gatto seduto è un fantastico esercizio di allungamento. I muscoli dei fianchi e della schiena sono ben allungati, espandendo così i polmoni e il torace. A questo punto, la concentrazione dovrebbe essere nella respirazione. Questo yoga viene fatto sedendosi e raggiungendo gli avambracci della coppia. Con la fermezza nella presa, rilascia le spalle in basso e indietro. Durante l’inspirazione, il torace si solleva lasciando un arco nella parte posteriore. Durante l’espirazione, portare il mento al petto e quindi arrotondare la parte centrale superiore della schiena. Questo agisce come un eccellente riscaldamento per la colonna vertebrale.

3. Asana schiena contro schiena (Utkatasana): come inizio o per fare da soli, questo yoga è difficile. Ma quando lo si fa in coppia, questo yoga diventa interessante. Con il supporto reciproco, questa posizione della sedia viene raggiunta facilmente. Facendo questa posa, i muscoli delle cosce e dei piedi vengono potenziati con energia. In piedi schiena contro schiena, raggiungi i 90 gradi e fai una pausa con respiri costanti.

Oltre alle pose di cui sopra, ci sono anche molte altre pose ed ecco la recensione sullo stesso. Fai yoga e sii felice, sia fisicamente che mentalmente.

You might also like