Category: Blogging

Inizia con il tuo blog di cibo

Vuoi iniziare il tuo blog di cibo? Allora ecco cosa dovresti fare. Prima di tutto si dovrebbe fare attenzione che si sottoscrive il piano corretto in base alle vostre esigenze. Simile a come si dovrebbe guardare qui ora per provare i giusti integratori per trattare i vostri problemi di salute.

Ci sono molte scelte di blogging, ma se siete appena a partire da blogging cibo poi andare con il piano di base prima. È quindi possibile aggiornare il piano come e quando il blog inizia a crescere. Il piano di base viene fornito con alcune limitazioni, ma c’è ancora abbastanza per i nuovi blogger che sono appena agli inizi. I pacchetti di blogging avanzati offriranno prestazioni migliori ed è meglio per coloro che sono blogger esperti.

Il passaggio successivo consiste nel scegliere il dominio. Assicurati di fare un brainstorming un po ‘qui perché hai bisogno di un nome di dominio che sia sia accattivante che creativo. Questo è fondamentale per il successo del tuo blog di cibo. Un buon nome di dominio ha il potenziale per fare o rompere la tua carriera di blog di cibo. Quindi vieni con un nome di dominio unico e provare varie combinazioni per giocare intorno alle opzioni disponibili.

È quindi necessario registrare il dominio. Dovresti avere tutte le informazioni necessarie a disposizione per compilare il modulo. Potrebbe trattarsi di dettagli sul tuo account personale o aziendale. I siti di hosting web sono sicuri in modo da poter dare i tuoi dati senza preoccuparsi di eventuali minacce alla sicurezza.

Quando inizi il tuo blog di cibo, presta molta attenzione al budget. È possibile controllare vari pacchetti disponibili. Si può cercare di acquistare il piano annuale. Tuttavia, se siete impegnati verso il vostro blog alimentare allora un pacchetto di blogging di 2 o 3 anni può essere il più economico. Se si prende un pacchetto più lungo che si rivelerà essere più economico. Se optare o meno per un pacchetto lungo dipende da quale sia il tuo livello di impegno.

Le funzionalità del pacchetto possono essere lasciate per ora. Puoi aggiungere nuove funzionalità al tuo blog come e quando desideri includerle.

Creare una password complessa e che non può essere incrinato facilmente. Questo salverà il tuo account da qualsiasi violazione della privacy o da eventuali attacchi informatici. Una password deve contenere numeri, simboli, lettere minuscole e maiuscole. Potrai quindi accedere al tuo account utilizzando questa password.

Ora puoi andare avanti e selezionare il tema del tuo blog alimentare che renderà il tuo blog visivamente accattivante.

Read Full Article

Ricette semplici per pulire il tuo frigorifero

Se hai carne in frigo, allora perché non farne una torta? Una torta che viene riempita di carne è ottimo cibo di comfort e ti permette anche di pulire il tuo frigorifero. È possibile migliorare il gusto facendo una salsa e guarnire la torta con esso. Nessuno saprebbe mai che hai fatto la torta con la carne di ieri sera. Questo può anche essere provato se non si mangia carne e hanno tofu o verdure che sono rimasti. Torta di verdure o torta di tofu è anche un ottimo cibo che può essere fatto con ingredienti che si trovano nel vostro frigorifero.

Tutto ciò di cui hai bisogno è scavare un po ‘in profondità per capire cosa si può fare meglio con gli ingredienti che si trovano nel vostro frigorifero. Anche, fare clic per indagare su come utilizzare questi integratori il migliore per trattare i vostri problemi di salute..

Perché non provare a fare il pane di banana con le banane mature che sono state intatte nel vostro frigorifero. Se le banane stanno marcendo nel frigo, allora è il momento di fare qualcosa fuori di esso. Il pane di banana è una grande ricetta che si può provare. Si può rendere il gusto ancora migliore con l’aggiunta di spezie e gocce di cioccolato ad esso. Questa ricetta funziona bene anche con altre puree di frutta.

Hai delle patate rimaste nel frigo? Allora perché non fare qualche torta di gamberetti o torte di pesce fuori di esso? Il tuo purè di patate può essere trasformato in una nuova ricetta che non è solo nuova ma anche deliziosa.

Un’altra delle mie ricette preferite a base di cibo rimasto è toast francese. Questo è perfetto per la colazione ed è anche facile e veloce da preparare. Tutto ciò di cui hai bisogno è un po’ di pane. Immergere il pane nell’uovo e una miscela di latte. Poi devi friggere il pane e servire il pane con il tuo condimento preferito.

E se avete qualche pasta avanzi nel vostro frigorifero, allora perché non fare alcune casseruole fuori di esso. Questo ti dà anche la possibilità di mescolare alcuni altri ingredienti nel tuo frigorifero insieme alla pasta per fare una gustosa casseruola.

Ultimo ma non meno importante, la mia ricetta preferita di tutti i tempi per finire le cose nel mio frigorifero è quello di fare una zuppa. Questa è una ricetta in cui è possibile utilizzare qualsiasi cibo rimanente nel vostro frigorifero. Non c’è carenza di opzioni quando si fanno zuppe dal cibo rimanente nel vostro frigorifero. Se c’è carne allora si può fare una zuppa di carne. Se hai verdure nel tuo frigorifero, puoi fare la zuppa di verdure. Se li avete entrambi, allora si può mescolare e fare una zuppa.

Read Full Article

Si tratta di essere creativi con il cibo nel vostro frigorifero

Un po ‘di pensiero va un lungo cammino nell’utilizzo di cibo sdraiato nel vostro frigorifero. Alcune fette di pane, un po’ di cibo non consumato e un po’ di pasto resimo lo rendono a toni di cibo che viene gettato su ogni giorno. La cosa interessante da notare è che durante i primi giorni lo spreco di cibo non era così comune. Le persone erano creative con le loro ricette perché il cibo non era in abbondanza allora. Anche il cibo era costoso, quindi aveva senso riutilizzare il cibo e non scaricarlo nella spazzatura. Si consiglia di provare queste ricette troppo per utilizzare il cibo avanzi. Anche andare al mio blog se si desidera utilizzare questo integratore di salute pro.

Il cibo è prontamente disponibile e anche economico in questi giorni. Questo è in confronto a quello che era qualche decennio fa. Migliori strutture per l’agricoltura e i trasporti ci danno accesso a ogni tipo di cibo. Questo a sua volta ha portato allo spreco di cibo. Sprecare il cibo non è buono e questo è qualcosa che si dovrebbe pensare. Ogni volta che butti del cibo stai buttando via un po’ dei tuoi soldi nel bidone. Fortunatamente, ci vuole solo un po ‘di cervello tempestoso per capire come utilizzare il cibo che sta mentendo rifiuti. Alcune ricette possono perfarti di trasformare il cibo rimasto in un pasto completamente diverso.

Budino di pane

Il budino di pane è gustoso e anche non molto difficile da preparare. Questo è un dessert altamente soddisfacente. Il segreto qui è che il budino di pane è per lo più fatto con pane che è stantio. Devi solo sapere come rimediare. Sì, sarà necessario mettere in alcuni ingredienti più costosi nel pane per rendere il budino di pane perfetto, ma non ti permette di gettare il pane nel cestino. Si potrebbe anche servire questo pasto a qualsiasi festa. Il salato è una delizia per tutti e consente di utilizzare il pane che può aver perso la sua freschezza.

Budino di riso

Il riso ha un sapore migliore quando è fresco. Quindi ogni riso rimasto che giace nel frigorifero va automaticamente nel cestino. Tuttavia, si può anche nascondere il riso resimo in un budino di riso. E ‘facile da preparare, è veloce e anche delizioso. Si consiglia di aggiungere un po ‘più di creatività facendo un budino di riso alla zucca o un budino di riso alla vaniglia. Si consiglia inoltre di convertirlo in riso fritto o un risotto. Se si desidera avere dessert o cena, assicurarsi di non gettare il riso resimo di nuovo.

Read Full Article

Sfrutta al massimo gli avanzi di cibo nel tuo frigorifero

Ecco i consigli con cui non getterai mai più gli avanzi di cibo nel tuo frigorifero. Il trucco è quello di pensare prima agli ingredienti nel cibo resimo. Se hai la pasta rimasta nel tuo frigo o se hai verdure cotte oltre allora potresti volerla trasformare in una frittata. Se avete verdure cotte quindi utilizzare alcuni pomodori e fare una salsa da utilizzare nella pasta. Se si dispone di riso che è rimasto quindi fare burritos fuori di esso insieme ad alcune verdure avanzi e mangiare. Si potrebbe fare in un piatto completamente nuovo quando si aggiunge un po ‘di salsa e panna acida al burrito. Si tratta di essere creativi e che può essere fatto quando ci si concentra non solo sul cibo che si trova nel frigo, ma gli ingredienti nel vostro cibo.

Fare la zuppa è il modo più semplice per usare le verdure cotte e la carne nel tuo frigorifero. Se hai servito verdure arrostite o al vapore di notte, trasformale in zuppa il giorno successivo. Tutto quello che devi fare è mescolare le verdure in un frullatore e trasformarlo in una purea. Utilizzare un po ‘di brodo di pollo o verdure e poi fare la zuppa. Aggiungere un po ‘di condimento come pepe e sale ad esso e poi mettere un po ‘di olio d’oliva per aggiungere sapore alla vostra zuppa.

Il pane che giace nel frigo può essere recuperato. Pane perdere la sua freschezza in un giorno o due. Quindi, ecco cosa si può fare. Basta tagliare il pane e condire con un po’ di olio d’oliva. Poi strofinare il pane su alcuni pomodori. Condire il pane con pepe e sale e avvolgerlo in un foglio e cuocerlo.

Le verdure di scarto possono essere utilizzate per fare il brodo vegetale. Tenere un sacchetto di chiusura zip dove si mettono tutti i ritagli di verdure in esso. Che si tratti di carote o erbe è possibile aggiungerli tutti nella borsa. Questo dovrebbe essere congelato. Quando la borsa si completa, scongelare il contenuto della borsa e cuocere a fuoco lento il contenuto in una pentola. Filtrare e avete il vostro brodo vegetale pronto.

Sapevi anche che quando mangi cibo fatto in casa riduci il rischio di malattie cardiache? Si può anche wat per provare Recardio se si soffre di disturbi cardiaci.

Anche i pasti del lavandino della cucina sono ottimi. Questo è un ottimo modo in cui è possibile utilizzare qualsiasi verdura in più con un sacco di filetto che giace nel vostro frigorifero. Si consiglia di utilizzare un po ‘di formaggio, bistecca, pollo arrosto o gamberetti e sfondarlo con un po ‘di lattuga. Poi aggiungi il tuo condimento preferito.

Read Full Article

42 – http://www.angelinaincucina.com//

(Fresh article)                         

Inizia con il tuo primo blog di cibo

Scrivere un blog deve essere fatto professionalmente in modo da avere un pubblico ripetuto e anche in modo da ottenere un alto rango di motore di ricerca. Utilizzare le parole chiave nei tag principali e le prime 25 parole. Questo permette al lettore di sapere cosa sta per leggere. Assicurati anche di non copiare il contenuto, le immagini o la ricetta da qualsiasi altro blog di cibo. Questo renderà i tuoi contenuti plagiati. Invece, se ti è piaciuta una ricetta che ti sei imbattuto allora potresti volerla provare con un tocco. Questo permetterà ai tuoi contenuti di essere unici. Vuoi anche assicurarti che il titolo e il contenuto del blog siano diversi. Se si sta entrando in cibo blogging allora ci sono già molti blog di cibo nel mondo online.

Insieme al testo, dovresti anche utilizzare video, immagini e link che possono contribuire a rendere il tuo blog attraente, coinvolgente e interattivo. Fornire immagini allettanti del cibo insieme alla ricetta. Questo è importante per mantenere il tuo pubblico interessato al blog. I lettori amano l’attrattiva visiva di un blog di cibo e questo permettono loro di ottenere una chiara illustrazione di ciò che stanno per preparare.

Per scattare buone foto per il tuo blog di cibo qui è quello che dovresti fare. Mantenere uniforme l’illuminazione dell’immagine e non lasciare che l’ombra non necessaria cada sull’oggetto. Le tue immagini non staranno bene se c’è un netto contrasto. Prima di scattare la foto assicurarsi di pulire il tavolo e non hanno nulla in più in background. Questo non distrarrà lo spettatore dall’immagine principale del cibo.

Si dovrebbe scattare foto dei passi della preparazione della ricetta, ma non esanata. Scegli saggiamente i passi. Il modo migliore per capire cosa includere e cosa non è quello di mappare mentalmente i passi che si pensa dovrebbero essere fotografati. Ci deve essere coerenza nella grafica e questo può essere fatto mantenendo l’illuminazione e la distanza focale lo stesso per tutti gli scatti che si scattano. Check this site su come coerentemente utilizzando questo prodotto aiuta a prevenire le infezioni urinarie.

Il fotoritocco dovrebbe essere minimo. Basta regolare il livello e ritagliare tutto ciò che distrae l’oggetto. Mantenere la risoluzione ideale del sito web di 72 dpi. Questo soddisferà i requisiti web e anche non prendere un sacco di tempo per caricare.

È possibile utilizzare WordPress per ruotare, ridimensionare o ritagliare l’immagine dopo averlo caricato sul tuo blog.

Read Full Article

Non buttare via il cibo che è rimasto

Guardiamo all’interno del frigorifero e troviamo cibo che è stato conservato in frigo per settimane, tutto dimenticato e trascurato. Se questo accade anche a te allora fidati di me che non sei solo. E se sei uno che è alla ricerca di una spiegazione sui modi per trattare le malattie cardiache, la fiducia mi non sei di nuovo solo.

Quindi, quando si tratta di utilizzare il cibo che rimane ci sono molte ragioni per cui si dovrebbe cercare di utilizzare questo cibo lasciato nel vostro frigorifero. Ciò è dovuto a motivi finanziari, sociali e ambientali. Quando si utilizza il cibo resimo allora ti rende intelligente per utilizzare il cibo che avete acquistato. Ecco come è possibile utilizzare il cibo che giace nel vostro frigorifero.

Gli avanzi devono essere creati intenzionalmente

Quando si sta pianificando il vostro pasto poi pensare a quello che potrebbe essere avanzi. Questo può aiutare a risparmiare tempo e denaro. Come si consiglia di preparare il doppio della quantità di verdure che si avrebbe bisogno stasera. Questo può essere utilizzato come punto di partenza per fare la zuppa forse domani o un giorno dopo. Si potrebbe anche usare le verdure per fare la pasta. Se avete lasciato pollo allora è possibile utilizzarli su panini. Si potrebbe anche cucinare riso extra e usarlo più tardi nella settimana.

Conservazione degli avanzi di cibo

Conservare il cibo rimasto in contenitori di vetro è un modo intelligente per conservare il cibo. Questo è utile perché perdere traccia di ciò che viene memorizzato nel contenitore è altamente improbabile. È inoltre possibile utilizzare borse compresse che sono riutilizzabili e quindi etichettare e mettere le date sul contenuto.

Decidere una notte per avere cibo avanzi

Se scopri di avere il tuo frigorifero e il tuo congelatore ripieni di cibo rimasto, allora imposta una notte in cui mangerai solo cibo rimasto. Questo può aiutare a svuotare il frigorifero e anche non sprecare qualsiasi cibo che ha ottenuto rimasto oltre la settimana.

Perché non trasformare la cena a pranzo   

Questo è ancora un modo per risparmiare denaro e per risparmiare tempo. Prepara la cena e prepara il resto per il pranzo il giorno successivo. La maggior parte di noi potrebbe mangiare pranzi all’aperto a causa della pressione di cucina al mattino. Tuttavia, quando si prevede di preparare qualche pasto extra durante la cena, allora è possibile portare il cibo extra per il pranzo. In questo modo non basta risparmiare denaro, ma anche mangiare sano.

Read Full Article

Suggerimenti per scrivere un blog di cibo con successo

Devi aver lanciato il tuo blog di cibo. Questo è grande e congratulazioni per il lavoro incredibile. Tuttavia, solo un singolo post non ti concederà il successo né ti permetterà di guadagnare alcun reddito. Per avere successo nel blogère è necessario assicurarsi di pubblicare costantemente contenuti sul tuo blog. Si consiglia di farlo giornalmente, settimanalmente o anche mensile. Qualunque cosa tu decida, spetta a te. Ma una volta che si decide l’intervallo di tempo attenersi al vostro impegno. Clicca per leggere su questo prodotto che aiuta ad abbassare i livelli di zucchero nel sangue. E ‘stato solo attraverso l’uso costante e la dedizione che si poteva vedere gli immensi benefici dell’utilizzo di questo prodotto.

Per continuare a pubblicare contenuti sul tuo blog dovresti avere un piano e rispettarlo. Ci dovrebbe essere anche uno stile unico, tono, e la voce nel tuo blog che si differenzia dal resto. I tuoi blog dovrebbero leggere naturalmente, essere leggibili, avere contenuti che le persone possono digerire e la cosa più importante è che il blog deve essere amichevole nel tono.

Il segreto per ottenere una classificazione più alta sul motore di ricerca è quello di mantenere l’URL, il titolo e l’intestazione o il nome del tuo blog lo stesso. Non includere alcuna informazione sul componente aggiuntivo qui.

La coerenza è importante per i vostri blog di cibo. Quando scrivi contenuti, non spostare la direzione del tuo contenuto. Ci sono momenti in cui devi aver letto alcuni blog di cucina amatoriale quando i blogger iniziano con dare istruzioni e poi si muovono per dare indicazioni. Poi si muove per raccontare al lettore vari metodi. Questo non fa risaltare il tuo blog di cibo. È necessario mantenere una struttura coerente. Questo aiuterà il tuo pubblico a seguire ciò che stai scrivendo e ti darà anche un rango più alto.

Il modo migliore per iniziare a scrivere un blog è iniziare con una struttura del contenuto. Il tuo blog dovrebbe essere diviso in sezioni che lo rende leggibile. Scrivi ciò che è rilevante e blog di conseguenza per ogni sezione. Come per esempio, se stai scrivendo un blog sulle ricette, allora dovresti scrivere solo blog che si riferiscono al metodo di cottura.

Inoltre, presta molta attenzione alle dimensioni del blog che scrivi. Un 300-un settecento parola blog va bene. Si dovrebbe anche mettere in un plugin per l’elenco che dà chiarezza e una migliore impressione al tuo blog. Questo potrebbe essere un elenco di ingredienti o le fasi del processo.

Read Full Article

Come scegliere il CMS e il dominio web per il tuo blog alimentare

È necessario disporre di un sistema di gestione dei contenuti in atto per avviare un blog di cibo di successo. Tuttavia, per lavorare con i codici tecnici non può essere qualcosa che ti piace. Se non sei una persona tecnica, allora non c’è nulla di cui preoccuparsi. Ci sono anche un’interfaccia visiva interattiva che è possibile compilare. Ciò consente di aggiungere e gestire contenuti sul tuo blog senza preoccuparti di nessuno degli aspetti tecnici.

Un sistema di gestione dei contenuti soddisferà le esigenze speciali del blogger. Puoi caricare, ridimensionare, spostare, copiare o incollare e collegare l’elemento del tuo blog alimentare. Ci sono molti sistemi di gestione dei contenuti disponibili, ma WordPress è il più preferito del lotto. Viene utilizzato a livello globale e ha una quota di mercato enorme.

WordPress è una delle piattaforme di blogging popolari. Ti permette di essere creativo ed è anche altamente funzionale. La piattaforma è anche personalizzabile, che è ciò di cui hanno bisogno i food blogger. È possibile creare un sito web impressionante utilizzando WordPress. Per iniziare un blog flood non è necessariamente necessario sapere come progettare e codificare. Ma è un vantaggio in più se si sa come farlo. Si consiglia inoltre di approfittare di Suganorm. Questo è un ottimo prodotto per contribuire a ridurre i livelli di zucchero nel sangue.

Scelta del nome di dominio

Hai bisogno di un nome di dominio per il tuo blog alimentare. Anche in questo caso è qualcosa che deve essere dato un sacco di considerazione. È necessario scegliere il nome del dominio del blog di cibo con attenzione tenendo conto di varie considerazioni. Il nome di dominio deve essere univoco e deve riflettere anche la tua personalità e il tuo stile. Il nome di dominio dovrebbe anche dare al lettore un indizio su ciò che il sito è tutto.

Il modo migliore per ottimizzare il tuo nome di dominio è tenerlo breve. Questo perché il tuo pubblico di destinazione ricorderà un nome breve, breve e conciso e facile da ricordare. Anche se il tuo nome di dominio è unico, questo rende il tuo nome di dominio memorabile. Il nome del blog dovrebbe distinguersi e questo è ciò che farà ricordare alle persone e tornare a voi. Il nome del blog dovrebbe anche avere una forte connessione con il blog di cibo per garantire la coerenza.

È inoltre necessario un servizio di hosting web per la configurazione dell’account

È l’host web che mantiene il tuo sito web accessibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7 su ogni dispositivo. Una volta che hai un nome di dominio finalizzato è necessario trovare ora un sito di hosting di blog e quindi avere a che fare con un account. Alcuni di loro avrebbero ottenuto un accordo per l’hosting e il dominio. Quando si combinano i due consente di ottenere il miglior servizio di hosting e questo rende il blog di cibo fattibile.

Read Full Article

Aspetti tecnici dell’avvio di un blog alimentare

Può sembrare scoraggiante quando si sta iniziando il vostro blog di cibo. Tuttavia, lasciate che vi dica che non è così difficile. Avere successo come food blogger significa che devi essere bravo a bloggare e tecnologia. Si può desiderare di fare la roba tecnica da soli o assumere qualcuno per farlo per voi.

Imparare a iniziare il tuo blog di cibo       

La cosa migliore di costruire un blog di cibo è che non è affatto costoso. È anche un’opzione fattibile che può essere avviata da chiunque di qualsiasi età. Inoltre non c’è bisogno di preoccuparsi per la vostra posizione geografica come tutto ciò che è necessario avere è un computer portatile o una connessione desktop e internet. Scopri di più qui non solo su come iniziare il tuo blog alimentare, ma anche su questa incredibile cura per la tua malattia cardiaca.

Iniziare un blog di cibo non è affatto costoso. A volte potrebbe anche essere inferiore al prezzo degli ingredienti che si utilizza noto per rendere la vostra ricetta. Tuttavia, la cosa migliore di iniziare il tuo blog di cibo ora è che è di tendenza e quindi ha un sacco di potenziale per farvi fare soldi. Ci sono molti là fuori che guadagnano un flusso costante di reddito dai loro blog di cibo.

Il blog di cibo è anche divertente. Non è una carriera che deve essere fatta da sola. Hai un sacco di opportunità per divertirti e divertirti. Si arriva a incontrare persone e anche imparare modi per affinare le vostre abilità culinarie. Quindi, se vi state ancora chiedendo come essere un food blogger poi leggere qui sotto e iniziare a bloggare presto.

Semplici passi per aiutarti a iniziare il tuo blog di cibo   

Ci sono quattro cose su cui devi concentrarti per iniziare il tuo blog di cibo.

Prima di tutto è necessario scegliere un sistema di gestione dei contenuti. Quindi scegliere un nome di dominio e un servizio di hosting web per la configurazione dell’account. Si dovrebbe anche passare attraverso internet e raccogliere suggerimenti su come avere successo nel blog alimentare. Questo può motivarti e farti vedere per davvero che le persone fanno soldi con i blog di cibo.

Quando si avvia un blog di cibo ci potrebbero essere momenti in cui si può scoraggiare. L’eccesso di informazioni online e per capire i dettagli tecnici, se non sei una persona tecnica da soli, potrebbe essere travolgente. Basta prendere il suo passo dopo passo e si dovrebbe essere pronti a pubblicare il tuo primo blog di cibo presto.

Read Full Article

Diversi tipi di food blogger 

Il blogging di cibo è una delle nicchie popolari quando si tratta di blogging. C’è un sacco di potenziale qui per guadagnare successo e anche guadagnare molto con i vostri blog di cibo. Vedere post qui su come questo scrittore ha scritto non solo su blog di cibo, ma anche su integratori naturali per curare le infezioni urinarie ed è diventato popolare.

Blog di cibo sono di molti tipi. Qui ci sono alcuni modi che si può entrare in blogging di cibo. Assicurati di capire dove si trova il tuo interesse e cosa ti appassiona.

Un blog di ricette

Questi sono blog di cibo che ti insegnano come fare ricette. La maggior parte dei blog di cibo sono blog di ricette. Questo è un successo, ma con così tanti partecipanti la nicchia è altamente satura ora.

Blog di cucina

Un blog di cucina potrebbe sembrare simile a un blog di cibo. Tuttavia ci sono alcune differenze. Il blog di cucina si concentra su un particolare tipo di cucina. Come per esempio, si potrebbe scrivere solo sulla cottura. Poi c’è blog di cucina italiana, blog di cucina indiana, blog di cucina cinese ecc. Se siete inclini a qualche cucina che non è ancora stata presa in consegna dai food blogger allora questa può essere una grande opportunità per voi.

Fai attenzione a promuovere il tuo blog non come ricetta, ma come blog di cucina. Molti blog di cucina alla fine si rivelano essere blog di ricette. In un blog di cucina dovresti concentrarti di più sulle tecniche di cottura e blogging sulla storia e la cultura del piatto. Non dovrebbe essere solo un’altra ricetta.

Blog di degustazione di cibo

I blog di degustazione di cibo sono molto popolari nelle città più grandi. Qui si viene pagati per assaggiare il cibo in varie articolazioni e rivedere il cibo. Se lo fai nel modo corretto, allora non c’è modo che non otterrai popolare. Tuttavia, l’avidità per il cibo gratuito non dovrebbe farvi venire voglia di rivedere tutto come sopra la media. Scopri di più sulla cucina e sul cibo. Capire lo stile di preparazione e poi aiutare gli altri che seguono il tuo blog di cibo per ottenere la conoscenza corretta circa il cibo o i piatti che possono provare nella tua città.

Rivedi il cibo sul tuo blog

La recensione del cibo è qualcosa che manca ancora nella comunità di blogging di cibo. Qui è necessario rivedere qualsiasi cibo. Un recensore di cibo si concentrerà solo sulla revisione del cibo. Si consiglia di scrivere una recensione su una borsa chip o i sapori di yogurt. Molti sarebbero interessati a sapere come una cosa particolare gusti. Se è sano e qual è la storia dietro il cibo.

Read Full Article